I Rothschilds, guardiani dei Tesori vaticani

Guardiani dei Tesori del Vaticano

Cosciente che i Rothschilds è una famiglia ebrea importante, li cercai nell’Enciclopedia Giudaica e scoprii che possiedono il titolo di “Guardiani del Tesoro del Vaticano”. La nomina dei Rothschild proporzionò al Papa Nero, [il massimo pontefice del gerarchia gesuita], una segretezza finanziaria assoluta. Chi cercherebbe mai la chiave della ricchezza del Vaticano nella Casa di alcuni ebrei ortodossi?

E Hill Hughes scrive in “I terroristi segreti ed il nemico smascherato”:
I Rothschilds sono gesuiti che usano il suo passato ebreo come facciata per occultare le sue sinistre attività. I Gesuiti, lavorando attraverso i Rothschilds ed il finanziere Nicholas Biddle, perseguirono sempre il controllo del sistema bancario degli Stati Uniti.

Articolo principale: El Imperio Jázaro y los “judíos” sumerios. Otra cruel mentira de la historia oficial

L’Ordine dei gesuiti

I cosiddetti Illuminati, fanno capo all’ordine dei gesuiti i quali hanno creato e controllano: gli ordini dei Cavalieri di Malta e di Colombo, la Massoneria, i poteri finanziari, i servizi segreti e le mafie. Inoltre controllano gli Ebrei Sionisti (e attraverso di essi governano lo Stato di Israele) nonché tutti gli altri stati (occidentali ed orientali). Infine controllano i più importanti mass-media nel mondo.
Fu fondato da Ignazio di Loyola, nel 1540 per volere del Papa Paolo 3°, e pian piano si è diffuso in tutte le nazioni della terra. L’ ordine dei gesuiti non è un ordine religioso ma un ordine militare ed è retto con potere assoluto da un Generale dell’ordine chiamato anche il Papa nero, che risiede a Roma al quartier generale dei gesuiti in piazza del Gesù, non lontano dal Vaticano. Egli è attorniato da 29 Superiori gesuiti come General staff cosmopolita.
Si dice che sia l’uomo più potente della terra. Egli governa tramite i suoi 83 luogotenenti ( a lui fedelissimi) sparsi in 83 province in cui è stato diviso il mondo.

Nel corso dei secoli, l’ordine dei gesuiti ha posto sotto il suo controllo gli illuminati ed ha creato una serie di organizzazioni che controlla direttamente o indirettamente. Fra queste quelle più strettamente collegate sono i Cavalieri di Malta e i Cavalieri di Colombo con numerose succursali in tutto il mondo. I Cavalieri di Malta controllano le banche e quindi la moneta. I CAVALIERI DI MALTA SONO IL SERVIZIO SEGRETO DEL VATICANO E DEI GESUITI. HANNO STRETTI COLLEGAMENTI CON P2/GLADIO
Le altre organizzazioni controllate direttamente sono:
– i servizi segreti delle nazioni (CIA, FBI, KGB/FSB, M15, M16, SIS, Mossad, BND, DGSE, SISDE, SISMI, ecc). La CIA ed il KGB non sono mai stati nemici ai vertici. Tali due agenzie furono finanziate dalle banche internazionali del Vaticano e dalle corporations guidate dai Cavalieri di Malta e dalla Massoneria Shriner, sotto il controllo del Papa nero.
– gli ebrei Sionisti che governano lo stato di Israele con il quale opera in combutta per fomentare guerre e terrorismo, nonché per fare pressione sugli USA e su altre nazioni (compresa Italia).
– la massoneria in tutte le sue diramazioni. La Massoneria riunisce tutte le religioni in una. La massoneria islamica include anche Osama bin Laden, reclutato   dalla CIA nel 1986 che gli diede 3 mld di dollari per costituire i Mujaheddin che dovevano combattere i russi i Afganistan e costruire poi al Qaeda International Terrorist Network che include  Hamas, Hezbollah, e Egyptian Islamic Jihad.
-le banche centrali e le grosse banche mondiali controllate direttamente dai Cavalieri di Malta e dai massoni. Molti banchieri inoltre sono ebrei.
– la mafia: Cosa Nostra, mafia siciliana, mafia calabrese, camorra, sacra corona, mafia cinese, mafia russa, Yacuza (mafia giapponese), ecc.
-l’ONU tramite il quale raggiungere il Nuovo Governo Mondiale.
Spesso le organizzazioni di cui sopra operano in combutta. Per esempio la CIA e la mafia USA sono stati gli autori dell’assassinio di JF Kennedy, ordinato dai gesuiti. I motivi dell’assassinio di JF Kennedy sono:
1.      voleva far cessare la guerra in Vietnam
2.      voleva sciogliere la CIA
3.      aveva emesso oltre 4 mld di dollari in “biglietti di stato” senza passare attraverso la FED.

Questi tre motivi hanno determinato la sua eliminazione, nonostante che fosse il primo Presidente cattolico. Anche Abraham Lincoln si ribellò all’autorità dei gesuiti e fu assassinato. Ecco alcuni dei più noti personaggi assassinati dai gesuiti:

– Papa Clemente XIV – soppresse l’ordine dei gesuiti nel 1773

– JFK – Osò resistere all’autorità del generale dei gesuiti 

– Abraham Lincoln – Resistette ai gesuiti dopo la Guerra civile. 

– Benito Pablo Juarez –Epurò il Mexico dall’influenza dei gesuiti

– Malcolm X – Cercò di sradicare l’influenza della massoneria sui negri mesulmani

– Louis T. McFadden – Promosse la fine della Federal Riserve Bank (FED).

– Che Guevara – Resistette ai gesuiti che volevano soggiogare il Sud America 

– Generale Lafayette, il quale nel 1799 disse: ” E’ mia opinione che se le libertà degli USA dovessero essere distrutte sarà a causa dell’astuzia dei gesuiti poiché essi sono i più astuti, pericolosi nemici della libertà civile e religiosa. Essi sono gli istigatori di gran parte delle guerre di Europa.

– George Washington –Liberò gli Stati Uniti dal controllo del gesuitico Re Giorgio III d’Inghilterra. Sostituì la moneta cartacea con le monete d’oro e d’argento che liberarono gli USA dal debito

– Henry Ford –  “E’ bene che i cittadini non sappiano del nostro sistema bancario e del sistema monetario, poiché se lo sapessero, io credo, che ci sarebbe una rivoluzione prima di domani mattina”.

– Presidente John Adams-   Maledì in eterno la Società di Loyola
Lo scopo principale dell’ordine dei gesuiti è quello di realizzare il Nuovo Ordine Mondiale, CON IL DOMINIO ASSOLUTO DEL PAPA SUL MONDO, controllato dai gesuiti. E questo comporta l’eliminazione di tutti gli esseri umani “infedeli” cioè che non accettano la religione cattolica (buddisti, musulmani, protestanti, calvinisti, battisti, ecc). E’ il progetto della controriforma del Concilio di Trento che i gesuiti portano avanti da sempre. Per questo si servono principalmente degli ebrei sionisti (Mossad) per fomentare guerre civili (tra sunniti e sciiti ad esempio). Ma i Sionisti non sanno che alla fine saranno loro il capro espiatorio per tutte le malefatte commesse.

L’attuale politica degli USA governata dalla combriccola dei neo-con è ispirata e controllata dai gesuiti. Infatti gran parte dei personaggi al governo USA sono massoni di grado elevato (33°) o appartengono ai cavalieri di Malta o di Colombo e molti sono anche ebrei Sionisti.

Così ora essi sono la causa principale dell’odio dei popoli verso l’America che porterà alla distruzione degli USA e come conseguenza alla distruzione di Israele.

I gesuiti possiedono e controllano le principali multinazionali nei vari campi:

– informatica (Microsoft)

– industria aeronautica (Lockheeed, Mc Douglas, ecc)

– industria chimica e alimentare (Monsanto, ecc)

– industria bellica

– industria farmaceutica

– mass media, ecc.

Negli ultimi 150 anni i gesuiti hanno tirato i fili dei vari burattini per guadagnare il controllo degli USA. Theodore Roosevelt, Franklin Roosevelt, Harry Truman, Nixon, Carter, Clinton e i Bushes sono stati tutti utili marionette controllate dai gesuiti. Con la ricca Federal Reserve, Stalin è stato mandato al potere. La stessa cosa è accaduta per Hitler, Pol Pot, Mao, e molti altri.

Obiettivi principali dell’Ordine dei Gesuiti

— Prestare denaro (creato dal nulla) con interessi, tramite le banche centrali e le banche ordinarie

— Servirsi degli Ebrei per fomentare guerre e terrorismo e per farne poi i capri espiatori delle nefandezze commesse

— Sterminare leader eretici e principali oppositori (religioni ribelli al cattolicesimo)

— Costruire leader fantocci quali Hitler, Mao, Stalin per estendere l’inquisizione

— Organizzare stragi di indigeni infedeli

— Istituire Società per competere con gli individui

— Fondazione del Governo Centrale degli Stati Uniti 

–.Fondazione della Federal Reserve Bank degli Stati Uniti 

— Fondare e controllare le “Società segrete”

— Centralizzare il potere interno con il controllo dei servizi segreti delle nazioni

— Costruire conflitti quali Guerra Fredda eTerrorismo

— Creare eventi artificiali quali 9/11 per manipolare le popolazioni

— Determinare il modo di pensare della gente attraverso il controllo dell’Istruzione, della Storia  e dei Media 

— Mantenere un esercito coscritto attraverso la repressione economica e l’inquisizione

–.Orientare la tecnologia e la conoscenza, boicottare le invenzioni di Tesla e promuovere quelle di Einstein

 

Annunci

6 thoughts on “I Rothschilds, guardiani dei Tesori vaticani

  1. Salvatore ha detto:

    I nomi poco importano. Ed è altrettanto ovvio che qualcuno abbia in mano le redini del sistema. La cosa che mi da a pensare e’ l ipocrisia della chiesa che viene vissuta a cospetto di un cristo ad oggi per me invisibile

    • John ha detto:

      Intanto voglio dirti che mi dispiace dei toni duri usati nel commento precedente, ma voglio spiegarti il perché della mia reazione: ti sbagli qundo dici che i nomi non importano, se non conosci il tuo nemico non puoi combatterlo ed è una delle strategie del popolo eletto. La verità è la cosa più importante, se non conosci le dinamiche, chi ti è amico o nemico, sei col sedere per aria. E’ per questo che il falso sapere è più pericoloso del non sapere: ti da false certezze, combatti i tuoi alleati e sostieni i tuoi nemici.
      Se parliamo della Cristianità ci troviamo davanti al mezzo di manipolazione di massa usato e creato dal popolo eletto, c’hanno affondato il progredito Impero Romano, distrutto le nostre religioni originali che spingevano l’uomo a valorizzarsi nella conoscenza e in battaglia sostituendo tutto questo con “porgi l’altra guancia” e “accetta di buon grado le tue sofferenze terrene, sarai ricompensato nell’aldilà”. Se questo non è un credo per schiavi non saprei proprio come definirlo. Intanto il popolo eletto non si fa troppe pippe mentali sull’aldilà, da bravi dominatori per loro conta l’aldiqua, quando arriverà il loro messia ognuno di loro avrà 2800 schiavi goym (Talmud), e avranno la loro “terra di latte e miele” ossia l’intero pianeta. Gesù Cristo? Un personaggio di fantasia, ma siccome gli ebrei non ne hanno lo hanno copiato da personaggi preesistenti: è nato il 25 dicembre da un’immacolata concezione, la sua venuta viene annunciata da una stella dell’est, aveva 12 discepoli e con essi girava compiendo miracoli, è chiamato tra l’altro l’agnello di dio, la luce di dio, muore a 33 anni e dopo 3 giorni risorge… Chi è? Se stavi per dire Gesù ti sbagli, si tratta del dio egizio Horus, 2500 anni prima di Cristo, in generale la religione cristiana ricalca il 90% di quella egizia. I 10 comandamenti, ad esempio, sono tratti dalla formula egizia del libro dei morti. Ma lo stesso mito si è ripetuto svariate volte prima di arrivare al nostro odierno feticcio: Krishna in India, Mitra in Persia e decine di altri. Inoltre ci furono più di 40 storici vissuti all’epoca di Cristo o immediatamente dopo (Marziale, Apollonio, Appiano, Plinio il Vecchio, Plinio il Giovane, Tacito, Ermogene, ecc.), hanno dipinto un quadro esaustivo e preciso della loro epoca, hanno scritto tanto da riempire una biblioteca, ma nessuno di loro accenna ad una figura nemmeno vagamente simile a quella di Gesù Cristo.
      Questo perché Gesù non è mai esistito, ne come figlio di dio ne come persona.
      Una delle tante menzogne come l’affermazione biblica che gli ebrei sarebbero stati schiavi degli egizi ed avrebbero costruito le piramidi (non lo vedo molto nelle loro corde il duro lavoro fisico…). Una decina d’anni fa, infatti, ci fu la scoperta delle tombe dei costruttori delle piramidi: EGIZI! Per lo più (operai e manovali) contadini che stagionalmente venivano stipendiati per prendere parte alla costruzione, erano fissi invece ingegneri e operai specializzati. Non basta, come detto erano tutti stipendiati, ma addirittura avevano diritti sindacali come testimoniano dei geroglifici che raccontano di scioperi avvenuti a causa della lesione di tali diritti. Nell’antico Egitto si usava portare coni di cera profumati in testa, questi col calore, si scioglievano e irroravano di fragranza il corpo, si usava poi il trucco nero intorno agli occhi il cui scopo non era cosmetico ma di protezione dai raggi solari, ebbene erano voci compresse negli accordi di lavoro. Essendo però non fornite in quantità sufficiente gli operai protestarono ed ottennero ciò che chiedevano… Altro che schiavitù, specie se pensiamo che, per onorarla, questa gente fu sepolta all’ombra delle piramidi!
      Quante menzogne sia nella storia antica che recente, fatti che seppur documentati vengono sistematicamente omessi al solo fine di mantenerci indottrinati e mantenere lo status quo.
      C’è un’unica verità: quella dei fatti. Purtroppo viviamo nel mondo dei mass media che sono praticamente tutti in mani ebraiche, sono maestri nel distorcerla, insabbiarla e quando vengono scoperti ricorrono al tabù che si sono creati intorno. Ma c’è un modo per conoscere i fatti e discernere il vero dal falso: la dura ricerca e l’analisi dei fatti.
      E’ vero, in questo mondo è difficile, la trappola degli inganni è strutturata a buccia di cipolla, non basta infrangere uno strato, finché non li hai superati tutti rimani sempre uno schiavo manipolabile, ma bisogna lavorarci. E’ per questo che bisogna guardare tutto con occhio critico, soprattutto quello che ci hanno insegnato essere “sacro santo”, abbandonare i condizionamenti e l’ego, per abbracciare la realtà, l’unica, quella dei fatti. Per brutta che sia è sempre preferibile la verità alla più meravigliosa delle menzogne perché, alla fine, è con la realtà dei fatti che dovremo fare i conti.

  2. John ha detto:

    Non sò se la tua è ignoranza abbissale, o se sei un disinformatore degli ebrei. Sta di fatto che hai detto una valanga di boiate!
    Hai capovolto tutto e te lo sei aggiustato ad arte, il “povero” popolo eletto è uno strumento ignaro secondo la tua fantasiosa ricostruzione.
    1. Gli ebrei non sono una religione bensì un popolo, ricerca scientifica condotta qui: https://www.youtube.com/watch?v=5h6-IFCw4Ok spero tu conosca l’inglese, altrimenti imparalo o rimani ignorante ma non diffondere le tue congetture forvianti.
    2. Ignazio De Loyola era un cripto-ebreo sfuggito alla cacciata della Regina Isabella di Spagna, fondò l’ordine dei gesuiti formato inizialmente quasi unicamente da cripto-ebrei come lui, o addirittura ebrei che avevano finto di convertirsi (come detto quello ebraico è un popolo e si riconosce come tale, anche quelli che si definiscono laici ne perseguono gli scopi).
    3. L’ordine degli illuminati fu fondato dall’ebreo Adam Weishaupt su incarico dei Rothschild e fu istruito dai Gesuiti. Inizialmente doveva essere costituito da soli ebrei, poi venne deciso che era meglio delegare a bravi goym ubbidienti (se non sai cosa vuol dire informati), la regola del popolo eletto è sempre quella di agire nell’ombra ed usare le loro pedine non ebree.
    4. La FED come le altre banche centrali è ebraica, attualmente la presidente è l’ebrea Janet Yellen, prima di lei fu l’ebreo Ben Shalom Bernanke, prima ancora l’ebreo Alan Greenspan e così via.
    5. La famiglia Kennedy: Joe Kennedy (padre di J. F. K.) era un’agguerrito avversario del potere giudaico, Hollywood, fondata da 6 case cinematografiche tutte di proprietà ebraica, era già allora la macchina di propaganda del popolo eletto e lui voleva scardinarla. Inoltre era fortemente contrario all’ingresso in guerra degli Stati Uniti contro la Germania di Adolf Hitler, fu infatti per questo che lo mandarono a fare il diplomatico in Inghilterra, per levarselo dalle scatole. Qui, stoico, si mise contro il massone guerrafondaio Churchill! John Fitzgerald Kennedy e suo fratello Robert cercarono prima di diffamarli con l’aiuto della convertita (quindi sacrificabile) Marilyn Monroe, del cui omicidio cercarono poi di accusarli. J. F. K. fu, secondo la versione ufficiale, ucciso da Lee Harvey Oswald (povero capro espiatorio) che fu arrestato dagli agenti federali in stato confusionale. Prima che il presunto assassino potesse dire qualunque cosa fu ucciso da Jack Ruby, nome intero Jakob Rubenstein, ebreo. Nelle sue memorie il legale di quest’ultimo racconta che avrebbe detto che avrebbe ucciso Oswald per proteggere la comunità ebraica americana.
    J.F.K. non solo applicò l’ordine esecutivo 11110 che rimetteva il denaro nelle mani dello stato Americano ma era un grande ammiratore di Adolf Hitler che sapeva, insieme ai tedeschi, essere vittima e non carnefice. Cerca i diari di Kennedy, inoltre da ragazzo era andato in Germania proprio per vedere il “Nido dell’Aquila”, sulle orme del Fuhrer che, parole sue, era fatto della stessa materi di cui sono fatte le legende.
    Robert Kennedy fu ucciso perché temevano potesse proseguire l’opera del fratello. Il figlio di J. F. K., J. F. K. Junior, morì misteriosamente in un incidente aereo poco prima che potesse pubblicare un libro sul Sionismo.
    6. Adol Hitler non fu una pedina ebraica, queste sono cazzate che ignoranti, vittime della manipolazione dei media giudaici, vanno dicendo in giro perché parlano per sentito dire e non conoscono un beneamato ca..o di storia. In caso contrario conosceresti il decreto della Reichsbank che Hitler attuò.
    Prima di Kennedy Hitler rimise il denaro della sua nazione in mano allo stato tedesco mandando a zampe per aria il signoraggio bancario giudaico in Germania. L’organizzazione giudaica internazionale, inoltre, facendo ricorso al suo sistema di banche centrali, attuò il boigottaggio mondiale dei beni tedeschi il che avrebbe significato la morte dei 2/3 della popolazione tedesca visto che si viveva di scambi commerciali. Hitler riuscì ad aggirare il problema ricorrendo al baratto con molti dei paesi del Sud America. Inoltre grazie alle sue politiche economiche la Germania ebbe la più eccezzionale ripresa economica di tutti i tempi, cosa che i libri di scuola tendono a “dimenticare”, infatti, mentre il resto del mondo era in crisi si parlò di miracolo economico tedesco.

    Dici tante altre baggianate, ed io sono stanco di perdere tempo visto che credo che tu lo faccia in malafede, se così non fosse e si trattasse solo di stolta ignoranza rimango a tua disposizione qualora volessi la Verità. In quest’ultimo caso contattami pure, hai la mia mail ed ho quintalate di materiale e documenti che sono pronto a mettere a tua disposizione.

  3. Salvatore ha detto:

    Ogni scoperta, in tal senso, da parte mia e’ un ulteriore conferma delle mie idee originali. La manipolazione delle menti e’ sempre motivo di forti interessi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...