Analisi dell’aggressione a Silvio Berlusconi

Milano 13 dicembre 2009. Il premier italiano Silvio Berlusconi, dopo un comizio tenuto in piazza duomo, viene colpito da una statuetta in marmo lanciata da uno psicolabile, Massimo Tartaglia. Molti di noi pensano, però, che l'”attentato” a Berlusconi sia un falso attentato, organizzato dallo stesso staff di Berlusconi in un momento di chiara difficoltà dimostrato dal calo di gradimento nei sondaggi . Molti sono gli indizi a favore di questa ipotesi. Basta navigare sul web per individuare questi indizi: mancanza di sangue sul colletto bianco della camicia, permanenza della macchina di Berlusconi sul posto dell’attentato invece di correre immediatamente lontano e verso l’ospedale, sangue coagulato (troppo presto) sul labbro e su tutto il viso, tubetto metallizzato vicino al volto di B. quando questi è in macchina e si prepara a uscirne mostrando il volto coperto di sangue (?), controverse dichiarazioni dei medici che lo hanno soccorso.. e così via

Vorrei aggiungere altri elementi fino ad oggi non rilevati.
Guardate il video girato da RAI NEWS 24. Ecco il link
Poco prima del lancio dell’oggetto (lancio che in questa ripresa non si vede), si notano una serie di segnali molto sospetti:
1. al minuto 1:07 Berlusconi dà una gomitata con il braccio dx alla persona che sta dietro di lui guardando nello stesso momento il cameramen che sta riprendendo.
2. al minuto 1:13 La Russa, che sta alle spalle di Berlusconi, dopo essersi avvicinato alla guardia del corpo che sta a dx di Berlusconi (inquadrata di spalle) lo tocca con la mano chiusa a pugno.
3. al minuto 1:15 la guardia del corpo “toccata” da La Russa, rivolta verso la zona della folla dove presumibilmente si trova Tartaglia, fa un chiaro gesto che imita il lancio della miniatura.
Poco dopo la telecamera si “distrae” (e badate, è l’unico momento di “distrazione”) e questo è l’esatto momento della presunta aggressione.
Insomma una catena di segnali molto evidenti che inducono a pensare che il lancio sia stato programmato e pilotato da una precisa regia della stessa vittima.

Ora mi chiedo: è possibile che nessuno , fino ad ora, abbia fatto un esposto o una denuncia non dico contro il Premier (che comunque se ne uscirebbe come sempre tra un lodo ed un legittimo impedimento), ma contro tutti i personaggi che hanno collaborato e recitato in questa commedia-truffa. E mi riferisco sopratutto ai medici del San Raffaele, che , a mio avviso, se sottoposti ad una indagine seria non potrebbero nascondere i fatti per lungo tempo.

(articolo tratto da http://latrazzerapolitica.blogspot.it)

Guardate la comparazione dei bendaggi rispetto alle presunte lesioni …

1426443_10202339120069884_1969803993_n     1395880_10202339090349141_1875249409_n
1459149_10202339089469119_450376706_n    ansa_17445933_34340     cerotti berlusconi

Qui di seguito alcune pubblicazioni al riguardo:
– Link 1
Link 2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...