Scie chimiche al Parco di Monza

Durante una passeggiata al Parco di Monza ho riscontrato nel cielo la formazione di strane scie molto lunghe persistenti
e una strana presenza al suolo di molte e vaste ragnatele “filone”.
Ciò che mi chiedo è questo:
1) quelle scie lunghissime, dense e persistenti sono normali scie di condensazione? Qui nel blog ho proprio creato un articolo sulle scie di condensazione
e quello che ho fotografato non era una scia di condensazione.+

2) sugli steli d’erba e sulle siepi era pieno di fili, come bava, ma pieno, si può dire ricoperto ma di fili “bavosi” sottilissimi.
Cosa sono?

Ho girato un breve filmato montato poi con alcune foto alla scia incontrata nei cieli di Monza e una mia riflessione: ecco il link.

Annunci

6 thoughts on “Scie chimiche al Parco di Monza

  1. cettalobartolo ha detto:

    RIGRAZIO TUTTI DI FARE PARTE DI INFORMAZIONE ANTICENSURA SENZA SCOPO DI LUCRO ,
    MI PRESENTO :
    SIN DA BAMBINA MI SONO SEMPRE CHIESTA IL PERCHÉ DI OGNI COSA O SITUAZIONE , QUESTO MI HA PORTATO AD INFORMARMI PER POI CONFRONTARMI CON ALTRI RICERCATORI SU OGNI GENERE , NON CREDO MOLTO A CIÒ CHE SENTO PER CHIACCHIERICCIO PERCHÉ COME SAPPIAMO E VEDIAMO I RISULTATI SONO SEMPRE O QUASI DI PARTE ,
    AUGURIAMOCI CHE QUESTA LIETAA COLLABORAZIONE SIA PORTATRICE DI PACE ,
    SVILUPPI DI BUONA INFORMAZIONE VERA E SANA ,A DISPOSIZIONE DI QUELLA VERA UMANITÀ CHE VUOLE MIGLIORARE COMINCIANDO PRIMA DA NOI STESSI ,
    UN A BRACCIO A TUTTI DI FORZA .

    Mi piace

  2. cettalobartolo ha detto:

    DAL COLLAGINE DELLE SCIE FERMENTANO DEI RAGNETTI BIANCASTRI , ANCHE VOLANTI , PORTATORI DI SCABBIA CON I LORO PUNGIGLIONE , INFATTI MOLTI PAESI SONO INFETTI , SENZA SAPERE IL PERCHÉ, QUESTE SONO INFORMAZIONI PRESE CON OSSERVAZIONI ,
    SONO GLI STESSI RAGNETTI CHE INFETTANO LE PIANTE , TUTT’ALTRO CHE IL PIDOCCHIO SCURO CHE SI SVILUPPA DALLA TERRA E VIVE NEL PULITO NELLE FOGLIE SALTELLANDO ,
    I RAGNETTI IN QUESTIONE SONO UOVA O LARVE CREATE IN LABORATORIO.

    Mi piace

  3. cettalobartolo ha detto:

    HO SEGUITO MOLTO INTERESSE SULLE SCIE CHIMICHE E LA LORO EVOLUZIONE ,, ADITANDO IN UNA VILLA CON GIARDINO E ALBERI , COSTATANDO CHE I FILAMENTI COLLOSI SI APPICCICANO ALLE MANI , SUGLI ALBERI FORMANDO RAGNATELE DANNOSE

    Mi piace

  4. Pier ha detto:

    il link del video in descrizione non funziona http://www.youtube.com/watch?v=dAjigTILAqk&feature=youtu.be

    Mi piace

  5. lezzy ha detto:

    Sera, Informatore
    se può essere utile…
    www(punto)TankerEnemy.com

    – Interrogazioni parlamentari all’estero:
    – 14 gennaio 1999, Risoluzione del Parlamento Europeo contro il progetto USA HAARP.
    – 17 ottobre 2006, Interrogazione tedesca al Parlamento Europeo.
    – 5 febbraio 2007, Interrogazione parlamentare in Grecia.
    – 10 maggio 2007, Interrogazione olandese al Parlamento Europeo.

    – Interrogazioni parlamentari in Italia:
    – 2003, Deputato dei DS, poi UDC Italo Sandi 2003
    – 2003, Deputato dei DS Piero Ruzzante
    – 3 febbraio 2005, Deputato dei Comunisti Italiani Severino Galante
    – 30 maggio 2006, Consiglieri regionali di Rifondazione comunista Davoli, Uras e Pisu Interrogano la Regione Sardegna.
    – 13 giugno 2006, Senatore dei DS Nieddu.
    – 8 agosto 2007, Senatore dell’UDC Ciccanti.
    http://cieliliberi.blogspot.it/2007/03/parlamento-europeo-risoluzione-1411999.html
    Ciauzz

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...